username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Anime

Anime che bisbigliano canti ansimanti,
che si cercano come amanti
in un letto disfatto nel cielo perlato.
Dove lacrime son gemme fatate,
pulite e smerigliate
dal lucido della passione.
Dove il bacio alimenta il respiro
nell'armonia delle tenue vibrazioni
e diventano anime possenti,
anime dannate, in alcòve stremate,
dove i cuori sono prede
di bocche affamate.
E il miele dell'amore
si distingue nell'unico sapore.
Anime svuotate
dal risucchio della vita,
dove la danza in un ventre sfinito,
bagna la terra di pioggia accecante.
Saranno i graffi a rigare la pelle
e a vestirle di lingua e di perle,
dove i sussurri di un gioco finito
riporteranno le anime ancora in vita.

 

2
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 15/08/2016 03:56
    apprezzta... complimenti

4 commenti:

  • jagger ics il 15/04/2011 19:27
    bella, non è male. Comunque secondo me al primo verso "anime che bisbigliano canti ansimanti" cioè forse volevi fare un'allitterazione ma mi pare che quell'"asimanti" ci sta proprio male. Io avrei scritto, che so, "anime bisbigliano in quisquiglie".
  • Antonio Pani il 01/04/2011 11:08
    Un distillato di passione, espresso con versi che coinvolgono e trasportano in modo importante. Molto belle alcune immagini, immerse in uno scritto che "profuma". Molto apprezzata, complimenti. A rileggersi, ciao.
  • Giuseppina Liguori il 28/09/2010 21:22
    io amo il romanticismo e sono sicura che ne hai da vendere. Complimenti
  • FABRIZIO RAGONESI il 28/05/2010 15:45
    anche questa molto bella complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0