accedi   |   crea nuovo account

Il treno

Corre veloce il treno dei ricordi,
Ma ancora più veloce
Va quello dei desideri…

Afferralo per una “mano”
E salici sopra
Per farti trasportare
Con la sua corsa
Tra le mie braccia…

Io sono qui
A fermare la sua corsa
Per far sì che tu possa scendere
Tra i baci miei per te…

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • augusto villa il 08/06/2008 17:12
    ahahah... quando avevo 17-18 anni... andavo in ferie con altri tre disgraziati... e saltavamo sui treni merci per non spendere i nostri soldi anzitempo... e viaggiavamo così... Facevamo i Blues-men... ahah... Cavoli stavo andando fuori tema!!!... Insomma... beato lui... davvero... Un bel capolinea... sia.. dentro che fuori...
  • laura cuppone il 04/06/2008 09:04
    ne ho visti...
    ne ho fatti passare..
    poi..
    uno si é fermato
    da solo..
    e quando stavo per salirci su..
    é stato lui
    a prendermi..
    ero io
    il suo treno!!!

    bella Sara...
    tu sei uno dei più bei treni esistenti...
    desiderare...
    é..
    amare..
    ciao
    Laura
  • Michelangelo Cervellera il 04/06/2008 08:16
    Il treno dei desideri veloce va, bisogna prenderlo subito prima che rimanga un sogno.
    Michelangelo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0