accedi   |   crea nuovo account

Acqua

Sotto la cascata
Scuoto i capelli
Mentre gocce d’acqua
Scivolano rapide
Sul mio corpo
Desideroso dei baci tuoi…

Sotto la pioggia
I miei vestiti inzuppati
Regalano brividi estivi
Al mio corpo
Desideroso di una tua carezza…

L’acqua,
Qualunque essa sia,
Mi fa dono
Del tuo amore e della tua dolcezza,
Non posso non desiderarla…

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • eurofederico il 03/06/2014 19:08
    bella, fresca e delicatamente passionale!
  • Anonimo il 09/10/2008 11:07
    elemento onnipresente
  • Anonimo il 26/06/2008 00:03
    che animo gentile, dovrò leggerti, perchè sei stupenda nel descrivere la vitale importanza ciao salva
  • augusto villa il 08/06/2008 17:01
    Eh sì... senza acqua non c'è vita!... e neppure senza amore... Bravissima Sara, complimenti... Userei pero'... un solo verbo che abbia lo stesso significato di "scivolano rapide"... una parola al posto di due... Questo è gusto mio, personale.... ma la poesia, nel complesso, mi piace parecchio...
    Di nuovo brava!!!
  • nicoletta spina il 06/06/2008 23:25
    L'acqua è un dono... come l'amore, e tu, dolce Sara, ne hai dato una percezione erotica con questa bellissima poesia!
  • Adamo Musella il 06/06/2008 22:30
    Parole piene di passione, la vita è nata in acqua e noi naturalmente desideriamo ritornarvi Brava Sara :bacio:
  • Anonimo il 06/06/2008 22:02
    Lèggere le tue poesie e come guardare un cuore senza ombre, indifeso, da amare senza porre o porsi condizioni.
  • Anonimo il 06/06/2008 13:33
    Lo credo proprio!!!
    Scusa, ma non ho parole per dirti quanto hai ragione...
    Un abbraccio, angelo di gioia. nel

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0