PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Non sol melodia, non solo amor

Ingegnoso e permeabile ordito
dalla cui trama, non sempre a lieto fine sbordano,
creativamente fuorviati, i nodi dei dubbi
di esistenze avvicinate, in un parallelo costretto.

È una sintonia, è una sinfonia, allor passione che ora langue.
Batte all’unisono, vibra come diapason.
Con picchi verticali raggiunge le vertigini celesti,
con sapiente occhio osserva gli sparsi segni.

Or son note cupe, or melodiche linee
fra gli intervalli determinati
da battiti in spartiti.

Suonan tristi,
quasi spente.
Fra le bozze si son smarrite.

 

2
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • giuliano paolini il 06/06/2008 17:26
    amore odio gioia dolore quali magiche pozioni danno vita ai sentimenti più forti beh niente male sperimentarli un po' tutti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0