accedi   |   crea nuovo account

Dormo veglio nell’Oro ad una lupetta sirenetta streghetta alata

Amo avere tempo

Lasciare il mio pensiero aprirsi liberamente

Dolcemente tranquillamente profondamente


Libero di esprimere le sue sensazioni

Senza scopi colpe e meta

Nella bellezza della sua purezza


Come se parlassi ad una persona cara

Come un fiume che scorre verso il suo predestinato mare

C Om è srotolare un tappeto rosso per un invitato


Mi porterà a Te

inevitabilmente

In uno spazio senza tempo


Nella pace d’uno splendido riposo

D’un Tesoro d’oro

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Mario Bruno (Ciancia) il 01/09/2013 11:16
    Una poesie da incorniciare
    per i bei versi che ci hai regalato
    perché oggi come oggi
    si dedica poco tempo all'amore
    e più alle cose di poco valore.
    Tu ci ricordi che bisogna prendersi più tempo per amar-e/ci.
    I miei complimenti
    ed un saluto di stima.
  • Anna G. Mormina il 10/06/2008 17:42
    ... prendersi molto tempo per amare...
    ... questa è una cosa bellissima e ci porta al Tesoro d'oro!
    Molto bella Vincenzo!... un abbraccio e un sorriso!
  • laura cuppone il 07/06/2008 10:47
    serena..
    per mano..
    ti porta..
    lontano...
    Bella...
    ciao Vincenzo
    laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0