username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Sognando di volare

Non sai volare ombra mia

Neanche io so


Ti aggrappi terrorizzata

Ad uno scalino d’un marciapiede

Mentre io vorrei buttarmi giù da un burrone


La differenza fra me e te

È che io credo


Di poter volare

Al di sopra della morte

Delle distruttive malattie

Delle stragi delle guerre


Di tutte quelle menzogne

Formanti l’oscuro tessuto

Il macabro tenebroso teschio ridente

della disumana sofferenza umana

 

1
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • paolo rizzotto il 12/12/2014 18:25
    Cerchi di trattenermi sulla nuda terra, ma io riesco a volare oltre, lontano. Tu non puoi seguirmi.

6 commenti:

  • Moni Flà il 28/10/2008 00:05
    Vincenzo, sei sempre unico!
  • Anna G. Mormina il 10/06/2008 18:07
    ... ognuno di noi, nel nostro piccolo, cercherà sempre di sconfiggere i mali del mondo e le sofferenze... chissà, un giorno...
    ... Un abbraccio e un sorriso!
  • lupoalato maria cannavacciuolo il 07/06/2008 22:45
    anche questa è di immagini molto particolare descritte in modo esplicito che me le fa vedere davanti agli occhi
  • suzana Kuqi il 07/06/2008 21:18
    bellissima
  • giuliano paolini il 07/06/2008 19:06
    il bello e se vuoi il brutto della vita e' che arriva un punto in cui la maturita' ci consente di fare scelte consapevoli. ho scoperto che la decisione consapevole mette in movimento energie che non ci appartengono ma che portano a vivere esattamente quello a cui aspiriamo.
    la cosa necessaria e' esprimere un desiderio molto chiaro e poi semplicemente abbandonarsi che lo spazio e' pieno di energie che aspettano solo di liberarsi e farci gustare sapori fantastici. molta sincerita' nel chiedere e precisione chirurgica nella esposizione questo e' il trucco. vai che e' più semplice di quello che credi il problema e' che la semplicita' e' bandita dalla nostra vita tutto deve per forza essere complicato ma la vita sta celebrando in ogni momento e se aspettiamo di essere non si sa bene come non celebreremo mai e passeremo tutto il tempo a chiederci perche' la vita non va mai come vorremmo comincia subito a celebrare e vedrai che giochino fantastico. sono debitore per questo e tanti altri magici consigli a osho che mi ha ben ammaestrato e continua a farlo con grande pazienza e amore
    buon viaggio mio caro

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0