accedi   |   crea nuovo account

Dal profondo del cuore

Nell'aria odore di pioggia
nuvole nere si addensano, annunciano un temporale,
lampi e tuoni, paura.
Cosa ne sai tu di come io sto?
Il tuo silenzio mi parla di te...
Amare e scoprire di non essere amati.
Ho toccato il fondo!
Non riesco a volare
la mia sofferenza è mascherata di allegria.
Il mio cuore ferito continua ad amare!
Aspettando che torni il sereno e che nel cielo
coperto tra le nuvole
si fa spazio un arcobaleno...
Risalirò
come un aquila sempre più alto sarà il mio volo
il vento mi conforterà
riempirò i miei polmoni di aria nuova...
senza di te!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

24 commenti:

  • lucia cecconello il 21/08/2009 17:32
    Grazie Giancarlo contenta che ti sia piaciuta, ciao
  • giancarlo milone il 21/08/2009 04:50
    molto bella
  • lucia cecconello il 22/07/2008 18:10
    Grazie del commento Claudia ciao :bacio:
  • claudia checchi il 22/07/2008 16:53
    complimenti e' molto bella rispecchia in questa poesia il dolore quando come dici ai toccati il fondo ----pero'poi c'e'come una ventata d'aria nuova--brava
  • lucia cecconello il 15/07/2008 20:30
    grazie per essere passata Silvana ciao
  • lucia cecconello il 08/07/2008 22:24
    Ciao Dolce Sorriso grazie
  • Dolce Sorriso il 08/07/2008 16:51
    Un amore grande arriverà.
    il passato non avrà più peso,
    quel giorno arrivrrà presto.
  • lucia cecconello il 19/06/2008 14:37
    Grazie Arnaldo per il commento, gradito ciao
  • lucia cecconello il 17/06/2008 13:24
    grazie Oceano per essere sempre presente... ciao
  • lucia cecconello il 12/06/2008 23:25
    Cinzia sei sempre molto carina grazie
  • Cinzia Gargiulo il 12/06/2008 23:11
    Quell'arcobaleno brillerà alto nel cielo qunto prima.
    Bellissima e sentita poesia.
    Un :bacio:
  • lucia cecconello il 12/06/2008 23:06
    Ignis grazie per il tuo commento
  • lucia cecconello il 12/06/2008 23:02
    Giovanni hai ragione... magari... ciao
  • lucia cecconello il 12/06/2008 22:58
    Anna un :bacio:
  • lucia cecconello il 12/06/2008 22:55
    Agnese sempre presente grazie ciao
  • Aedo il 12/06/2008 20:37
    Risalirai come un'aquila, Lucia, riuscendo a respirare l'aria della fantasia in un'aurora vibrante di emozioni.
    Un abbraccio
  • Giovanni... il 12/06/2008 15:56
    Frizzante sensazione che ci avvolge dopo l’acquazzone l’inebriante profumo di pioggia, il senso di liberazione il senso di freschezza è comune dopo ogni temporale, magari fosse cosi quando finisce un amore. :bacio:
  • lucia cecconello il 10/06/2008 19:52
    grazie Linda
  • Anna G. Mormina il 10/06/2008 19:12
    ... tu non hai toccato il fondo...
    ... tu hai amato, con tutta te stessa... è diverso!
    ... sei veramente un'aquila che volerà nel cielo, e che presto troverà chi veramente merita d'essere amato da te!
    Struggente, dolcissima, bellissima!
    Brava Lucia!... un abbraccio e un sorriso!
  • agnese perrone il 10/06/2008 15:47
    sembra di vederla quell'aquila che attraversa le nuvole nere e nell'aria
    limpida al di sopra di tutto si rigenera di nuova vita.
    Molto bella, bravissima Lucia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0