PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Speranza

E più di un ora, che questa notte ti guardo,
mentre riposi accanto a me.
Con i tuoi capelli biondi,
cosi spettinati,
mi sembri ancor più bella.
Mentre il tuo viso accenna un sorriso.
ti vorrei stringere,
poterti baciare,
purtroppo solo con il pensiero lo posso fare.
Oramai da molte sere tu mi respingi
con la scusa,
purtroppo sempre quella,
“ti fa male la testa.”
Forse sei preoccupata e continui a pensare,
che, stai per ingrassare.
Mentre se io ti guardo, mi sembri ancora
la ragazzina che incontrai allora.
Anche se solo con il cuore,
ora ti posso accarezzare.
Spero che, qualche volta di più,
il tuo amore, tu mi possa dare.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0