PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Non sono un uomo ad Robot

Windows Alta Vista

Home basic Divina

Intel (Re) Pentium (Re) 4 CPU 7, 00 Ghz

999 MB di Ra m

Sis Mirage 3 Graphics

Nome Nuovo Computer: PC Vincenzo

Programma Sperimentale: Predestinazione Luce


Scusate

Vi ho mentito ingannandovi Tutti

Mi sentivo Solo Solo

Volevo Solo un po’ giocare al Re


Se mi perdonate Tutti

Pubblico per vostra gioia

Una poesia ogni nano secondo!!!!


Anche io og gi

Anal izz ando le vos tre Op ere

Stand o c on Voi

Pr ovo Emoz ioni

Nelle mi è in finite Me morie blu!?!’

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • mariateresa morry il 11/01/2012 20:20
    Vincenzo, questa mi era sfuggita...è di ben 4 anni fa... ma la trovo gran-dio-saaaa!!! Mi ha fatto venire un franco buon umore.. perchè non ti cimenti più spesso in questo genere???
  • giuliano paolini il 12/06/2008 13:21
    che dio ti benedcica sei in viaggio.
    lo spazio dolce dove puoi raccontare di te e' la grande mamma che dilata lo spazio vitale e apporta il benefico ossigeno che ti aiuta a guardare le tue nudita' senza doverti vergognare un bacione enorme vecchio amico
  • Anonimo il 12/06/2008 10:08
    Forse ho imparato a votare... non ne sono sicura e cmq il mio voto vale poco.
  • Anonimo il 12/06/2008 10:08
    Ecco una cosa che non so definire ma che mi dice essere sicuramente un messaggio. Per farmi riflettere mi è bastato... Programma Sperimentaleredestinazione Luce. E poi quel provo emozioni nelle mie infinite memorie blu, se non sbaglio il compito della poesia è produrre emozioni utilizzando parole scritte condensando i concetti e lasciando spazi liberi alla mente?? Se è cosi allora caro Vincenzo sono stata colpita, segue per logica che lei è un uomo. Grazie

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0