accedi   |   crea nuovo account

Marzia 25/11/1993

Un passato che scivola
nell'indifferenza della gente
che tanto amata, quanto odiata
oggi ci vede spegnerci
nel silenzio della solitudine

 

2
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 16/10/2011 20:35
    Triste. Vera.
    Una critica costruttiva: non mi piace "ci vede spegnerci". Forse "osserva il vostro spegnerci"? Che dite?
  • gabriella zafferoni sala il 17/09/2009 17:39
    vera e sofferta, ma si è sempre soli nei passaggi complessi
  • laura cuppone il 13/06/2008 19:14
    struggente e bellissima...
    ciao Alfa...
    ci sei ogni tanto, eh???

    meno male...
    un abbraccio
    Laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0