PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

avanti

avanti
cosi' recita
l'apertura
fronteggiamo dunque l'amata
senza paure
senza vergogne
e che l'amore possa
precipitarci
alla sorgente
e farci partecipi del progetto
magico

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Michelangelo Cervellera il 16/06/2008 21:40
    si, cos'ì dev'essere senza paure senza vergogne ed allora si beve insieme alla sorgente magica.
    Michelangelo
  • Vincenzo Capitanucci il 13/06/2008 21:42
    Avanti tutta.. l'amore ci porta alla sorgente.. sicura magia..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0