accedi   |   crea nuovo account

Etrom due

Esiste
solo la legge della natura.
Uomo
non ti puoi liberare.
Al suo giudizio
dovrai prostrarti.
Per sempre.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • francesca cuccia il 19/10/2009 17:18
    La natura, non puo´che fare il suo percorso.
  • paolo veronesi il 22/12/2007 17:00
    verità eterna espressa con sapiente maestria. Paolo
  • stefano arangio il 05/06/2007 18:36
    non mi piace questo carattere "positivista".. un po' d'autonomia all'uomo perfavore!
  • sara rota il 18/05/2007 15:33
    La legge della natura, volendo può essere non considerata, soprattutto quando c'è già qualcuno accanto a te... un po' troppo permissiva
  • Aurelio Greco il 04/03/2007 12:24
    Non ti scusare per aver espresso la tua opinione. Anzi viva la sincerità. Chissà cosa pensarei delle altre mie poesie?!
  • Ire... il 03/03/2007 11:27
    niente di più vero.
    mi sembra un po' banale e scontata.
    scusa.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0