username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

ti voglio bene

Con un sottofondo musicale
si materializzano i miei sogni
le mie fantasie
che più significative attraversano il mio cuore.
Lontani ma vicini
diversi ma uguali,
ti sento vicino
più di quanto una persona normale possa immaginare.
nonostante tutto riesco quasi a vederti,
la nascosto tra la folla ci sei tu.
Ti posso abbracciare
stringerte forte
sfiorare le tue labbra
le tue mani
almeno per un'altra volta,
forse l'ultima
o forse la prima di tante.

Destino scherzoso che si diverte
a creare caos nella vita altrui
ride silenzioso
guarda con occhio curioso ciò che l'uomo è capace di fare
e rimane sorpreso tutte le volte
che rimane letteralmente
fregato.
Stavolta però vinco io.

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Michele Arcangelo il 23/12/2008 03:50
    non ho mai provato questa emozione...
  • Emanuele Perrone il 05/11/2008 22:56
    ,,,,,,
  • Riccardo Brumana il 15/09/2008 22:05
    ciao Silvia, questa tua dolcissima poesia mi fa sorridere perchè è evidente che stai sperimentando emozioni nuove... il tuo non è un "ti voglio bene"... ma più semplice e infinito "ti amo".
    ciao bella
  • Adamo Musella il 30/07/2008 23:44
    Ti passiamo vicino, ti vediamo accorta e riflessiva... sentiamo che il destino ci unisce e forse a volte ci ostacola... a volte perdiamo... qualche volta vinciamo e per lo meno ci illudiamo Silvia sei molto riflessiva, brava baci
  • giuliano paolini il 15/06/2008 09:07
    la vera vittoria non e' dell'uomo e' il sentire che partecipiamo ad un fantastico carosello dove ogni esperienza ci arricchisce

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0