PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Mi accompagni malinconia?

No, non andare via
resta fusa al mio esistere,
non sei imprigionata,
non sono imprigionato.

Mi disperdo in mille lacrime
in mille sogni
in mille anime
in mille angosce,
come coccio raccoglimi,
unisci ancora
la mia anima scalza
piagata dal continuo cercarmi,
dal continuo cercare,
amami come sempre
ci siamo amati,
spesso ti ho tradita,
sempre poi son ritornato a te,
come Padre e Madre
mi hai ridato casa
mi hai nutrito
mi hai vestito
mi hai dato amore.

Ora ancora ti tradisco,
luce intensa sembra scacciarti.

Non aver timore malinconia,
spesso tornerò a trovarti.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

24 commenti:

  • Enrico Ferrini il 06/09/2010 11:29
    Un'emblematica ammissione fiera del proprio peccato... bella
  • Adamo Musella il 28/10/2008 23:25
    Compagna, sorella di muti momenti... ne capisco il valore, la invoco in certi momenti perché consapevole che nasce da momenti vissuti oramai divenuti ricordi. Caro Michelangelo è tanto bella e ha lasciato un segno. Bravo. ciao
  • Dolce Sorriso il 08/07/2008 17:04
    Sono d'accordo con Augusto,
    anch'io sono spesso in sua compagnia!
    ciao
  • augusto villa il 05/07/2008 01:00
    ah gia'... molto bravo Michelangelo!
  • augusto villa il 05/07/2008 00:59
    Caspita... quanti amici che ha... questa Malinconia... la conosco anch'io!!!
  • Maria Lupo il 21/06/2008 01:12
    C'è un altro Michelangelo "un po'" più famoso che ha scritto una poesia sulla malinconia, se la trovo te la mando.
    Evviva la luce intensa quando c'è, bando alla malinconia!
    Ma ben venga per ispirare questi dolci e forse ironici versi...
  • Ezio Grieco il 17/06/2008 08:44
    ... ed è quando ritorniamo a... trovarla che ci... ispira.
    Piaciuta tantissimo!
    clezio
  • Giovanni... il 16/06/2008 15:03
    La malinconia dolcemente coccola molte delle nostre giornate, complimenti!!!
  • Ada FIRINO il 16/06/2008 14:27
    ... come un'amante ti accarezza
    ti lambisce e riscopre nuove emozioni.
    Non ti lascerà mai... lei è in te e tu sei in lei.
    Davvero dolce questa poesia, Michelangelo. Vivo spesso momenti così, di dolce malinconia, che mi aiutanoa pensare.
  • Anonimo il 16/06/2008 12:43
    Mi ha incantata questa tua bellissima, anche perché ho attraversato un lago di malinconia in questi giorni, e più remavo per raggiungere l'altra riva, più la malinconia mi zavorrava la barchetta. Quando me ne sono accorta le ho detto:
    "Cara, passa da Michelangelo, che è tornato a trovarti, fedele, libero di abbracciarti e di amarti quando gli pare, così mi allegerisco il galleggiante e riesco ad arrivare in tempo all'altra riva!"

    Un abbraccio MicheCe, scusa se mi sono permessa di fare la monella, ma è così che ho amato leggerti.

    nel
  • Cinzia Gargiulo il 15/06/2008 23:12
    La malinconia è uno stato d'animo che mi appartiene perciò questa poesia la sento molto. Mi piace come l'hai desritta, l'hai personificata...
    Sei sempre più in gamba Michelangelo.
    Un abbraccio...
  • Monica P. il 15/06/2008 16:56
    Non dimentichiamo che Malinconia fa rima con Poesia... my pleasure
  • nicoletta spina il 15/06/2008 15:52
    Che bella Michelangelo, l'ho molto sentita sai, e mi piacerebbe tu leggessi la mia "melanconia" per condividere
    la sensibilità di questo dolce e stato d'animo.
  • Patrizia Cremona il 15/06/2008 14:09
    Eh, trasporti la malinconia con te " non sono imprigionato, non sei imprigionata" viaggi in modo sottile... perche'?
    Non andare via... un verso travolgente molto bello ORA ANCORA NON TI TRADISCO, LUCE INTENSA SEMBRA SCACCIARTI. NON AVER TIMORE
    MALINCONIA TORNERO' A TROVARTI.
    ... Beh, credevo la malinconia non ti sfiorasse invece incosciamente
    ci troviamo...
    Poesia che vive un senso di protezione, chiusa in un cerchio in cerca di espressione... mi piace.
    a presto baci, pat
  • Anonimo il 15/06/2008 09:27
    La riconosco
    vivve dentro me da sempre...
    ecco perchè so leggerla negli occhi degli altri..
    bella Michelangelo
    Un forte abbraccio
    Angelica
  • Anonimo il 15/06/2008 08:51
    Amica malinconia, stemperatrice di tristezza.
    Secondo V. Hugo, forse eccessivo, "la felicità d'esser tristi".
    Ciao Michelangelo, Ful
  • terry Deleo il 15/06/2008 08:42
    La malinconia fa parte del mio essere, a volte fa capolino ma mi aiuta a vivere, nonostante tutto.
  • Paola Reda il 15/06/2008 07:47
    Siamo tutti, chi più chi meno, figli adottivi della malinconia. Chi sostiene di non sapere cos'è non è sincero. Le anime sensibili poi... crescono con lei, la sostituiscono a tutto, a volte usandola come scudo per paura di affrontare la vita. Bella questa tua descrizione: sembri quasi farti cullare da lei.
  • Vincenzo Capitanucci il 15/06/2008 06:52
    Splendida.. malinconica.. promessa di un Amore Eterno... mille mille e mille.. anni luce... casa.. cibo.. vestiti.. Amore...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0