PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Dea Eca Era Vestale a però per motivi evidenti non posso dedicarla a Clara Bella…salirò io sulle sue spalle.. se me lo concede…

Il poeta

Giganteggia

Nel pensiero


Uno storpio nano

Nell’Azione


Salirai sulle mie spalle

Dolce Amor mio

Per veder ancor più lontano


Per essere un Faro di luce

Salvando navi da Oceaniche Tempeste

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0