username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

avea il tuo volto

ti scorsi un dì, in un tiepido sole invernale
ti vidi lì, nello specchio del mare
Eri tu colui che in me si riflesse, che in me lesse e un sorriso seppe far nascere
Gli anni passarono, tu eri al mio fianco, dal cuore innamorato lievitava un canto
Non di parole, ne di musica avea il suono, ma solo il tuo volto nell'aspetto umano. Ti ho visto amore, passeggiare al mio fianco regalavi emozioni ed ogni istante era d'incanto. Sei ancora con me da tre anni a questa parte
Il nostro amore va avanti anche se non è un'opera d'arte. Ci sono vezzi, pianti, lacrime e sorrisi, fatue magie e metropolitani paradisi, ma la cosa più bella di questo momento è che qualunque sia il tormento, qualunque sia la fine tu per me sarai l'amore, il batticuore e l'emozione. L'amore avea il tuo volto e lo rivedo ogni ora. resta al mio fianco sempre, resta con me se vuoi sappi soltanto che ci sarò ovunque se mi vorrai. ti amo marco

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Claudia Costa il 30/04/2006 14:46
    Finalmente qualcuno che ama veramente...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0