PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

il silenzio delle more

Viola d'inverno
come fronte di bugiardi
s' aprono sentieri dove un alito
storpia la pelle ed il cuore
un urlo muto cade e
si ciba di volontà sdrucita.
Dal seno di bambina
esplode un canto d'orrore.
Il silenzio delle more fa paura.

 

1
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 14/09/2013 16:17
    apprezzata, complimenti.

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0