username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Dafne e Apollo fra Ida e Pingala ai nodi nadi nomadi di Cupido

Una freccia in piombo per dimenticarti sfuggendo

Una freccia d’oro per ricordarti cercando ricercando


Un lungo Pitone incolume

Striscia fra due amanti


Tenendo nella sua bocca il Sole-Luna



Due Soli

Due Solitudini inerti

Internamente eternamente riunite

si svelano nell’essere intimo


Unico grande Sole nell’immenso esterno


Splendono raggi d’Amore

Su un mondo Sushuma incantato!!!!

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • lupoalato maria cannavacciuolo il 20/06/2008 18:38
    vinni ti trovi in un momento di ispirazione di pura luce. Wow che è bellissima e allo stesso tempo incantevole

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0