PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

"Marketing"

Mi chiamo Carlotta!
Commercio in amore.
Per altri mignotta.

Ho la vetrina al porto
e la rivendita nel vicolo,
di fianco
al divieto di sosta,
al primo piano.

Orario non stop!
Dalle venti alle quattro.

Puoi guardare la merce
dalle sette alle otto,
e quando è esposta
non si tocca.

L'alcova è accogliente,
sempre odorosa;
il letto,
grande,
un po rumoroso
per troppo uso.

Dietro alla porta
c'è sempre una rosa.
E un sorriso di un Trans
inganna l'attesa.

Mi chiamo Carlotta,
commercio in amore,
venti Euro a marchetta
e cinque
alla porta.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • Ezio Grieco il 18/07/2008 08:58
    Ciao Giuliano, grazie del commento.
    ... e sì... lunga vita alle donne... e a tutti... gli altri!
    clezio
  • Ezio Grieco il 04/07/2008 00:25
    ciao Oceano, grazie del commento.
    ...è colpa dell'inflazione...
    clezio
  • Ezio Grieco il 04/07/2008 00:24
    ciao giuliano, grazie del commento e dell'attenzione.
    clezio
  • Ezio Grieco il 04/07/2008 00:23
    Ciao Alessio, non avevo capito il significato del commento di Vincenzo, grazie per la chiarificazione.
    ... non amo le canzoni del pur grande De Andrè, e non conoscevo la città vecchia... forse è un po irriguardoso l'accostamento; non ti pare?
    ... visto che lo hai fatto... ti devo un caffè.
    clezio
  • giuliano paolini il 20/06/2008 16:58
    lunga vita alle donne o a chiunque destreggiandosi col proprio corpo diviene spazio che contiene le miserie altrui per consentirgli un giorno di spostare un po' il senso del vivere
  • Alessio Cosso il 20/06/2008 13:32
    ... si Vincenzo, ricorda molto "la città vecchia" del grande De Andrè...
    credo che se fosse vivo e l'avese letta sarebbe piaciuta anche a lui...
    bravo Ezio, ben scritta.
  • Ezio Grieco il 20/06/2008 13:27
    Ciao vincenzo, grazie del commento... anche se non l'ho capito... spero sia... positivo... o no?
    Un salutone
    clezio
  • Ezio Grieco il 20/06/2008 13:25
    Cia lamberto; i cinque euro sono per il trans alla porta... la marketing... costa venti!
    Grazie per averla letta.
    clezio
  • Ezio Grieco il 20/06/2008 13:23
    Ciao michelangelo, ogni tanto si ha bisogno di... uscire dagli schemi.
    Grazie di averla letta.
    clezio
  • Vincenzo Capitanucci il 20/06/2008 11:48
    Ciao Carlotta..è splendido il tuo color Rosa... mi fa pensar ad Andrè.. mi sento un Tran.. siberian tren... e nella tua alcova... ti voglio un bene dell'Anima... Animal... che so Io..
  • Michelangelo Cervellera il 20/06/2008 09:35
    carina come è scritta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0