accedi   |   crea nuovo account

Ti prego

Ti prego
Te ne prego,
Agisci contro il mio volere,
Violenta il mio animo,
Tartassalo squotendolo,
Forza il mio essere viscerale.
Uccidimi se vuoi
e annienta il mio volere.
Rendendomi finalmente tua.
Per sempre.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • bruna lanza il 29/05/2012 18:39
    vita fammi tua. complimenti
  • Giovanni Bart il 27/12/2010 00:56
    Mi piace il contrasto del maschile delle parole che si trasforma in un esplosione di dualismo erotico con quel molto femminile "finalmente tua". Bella.
  • pierluigi ambrosini il 29/10/2008 14:09
    Semplice ma gradevole, se questo aggettivo è indicato...
  • mariella mulas il 28/09/2008 00:02
    Eh! Che passione! quando è così intenso le parole sono fuochi lambenti l'anima.
  • Giovanni Cuppari il 20/06/2008 22:38
    errore di trascrizione, correggi "scuotendolo". Appunto non pedantesco, ma nell'insieme piacevole. Bravo Gio'
  • giuliano paolini il 20/06/2008 16:56
    come inno alla vita e' perfetto
  • lucia cecconello il 20/06/2008 13:41
    Bellissima brava ciao
  • Vincenzo Capitanucci il 20/06/2008 11:41
    Straziami... ma di baci.. saziami.. bellissima... pregandoti...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0