PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Attico lunare 555 a Cleopatra VIII

Una meravigliosa luna

Spunta da un Attico milanese

Cresce velocemente in Venere

In lei vedo il Tuo volto Sorella del Sole


Bagliori verdi tremuli nel cielo

Sarà il colore dei tuoi occhi

O qualche luce di Città


Om


Una lacrima di gioia-speranza spuntata

Nell’Alba dei miei giocosi occhi


Per un attimo un pipistrello

Con le ali della notte

Nell’aria tiepida calda

Sfiora i miei lunghi capelli


È certamente Amore!!!!






Nda Sabato 21-6-2008 ore 0. 26.. Seduto in quel balcon.. io…

 

1
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0