PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Esserci

Non voglio essere
una foglia ingiallita
che il tempo dell’inverno porta via
da rigogliosa pianta che m’ignora…
Da quando un vento
spirò a me contrario
veleggio con tutti i venti
ed erro, cercando invano
il canto di un’altra Sirena!

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Enrico Ferrini il 15/09/2010 10:34
    Cercare invano qualcosa... fallire ancor prima di cominciare... emblematica scelta
  • giuliano paolini il 22/06/2008 09:59
    tristemente romantica e vera
  • Vincenzo Capitanucci il 22/06/2008 03:03
    L'estate indiana... precede l'inverno... esce il sole.. infiammando le foglie rosse... il vento mi riporta... alla mia casa.. alla mia isola.. alla mia Itaca.. alla mia Sposa fedele...
  • Anonimo il 21/06/2008 19:40
    Bella, rimanda a molte immagini, prima fra tutte quella di ulisse. Molto carina

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0