PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Mille volte ancora

Mille volte ancora
tra le ali
un sogno diventa amore.

Amare è entrare in sintonia
come il vento e le onde:
chi può dire se il vento sbaglia
accarezzandole
sospingendole
o se dovrebbe invece lasciarle
calme,
senza moto,
lontano dalla riva.

Mille volte ancora
nel respiro
un sogno diventa piacere.

Godere è cogliere il momento
dove il tramonto diviene alba:
chi può dire se il sole sbaglia
nella sua immobilità
a concedere la sua luce
al buio e alla terra
o se dovrebbe invece
tenerla per sè
e per le altre stelle.

Mille volte ancora
prenderti e lasciarti andare,
nella gioia di ritrovarsi
dentro una goccia di vita.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • laura cuppone il 23/06/2008 18:47
    bellissima!
    complimenti... ritrovarsi é l'estasi dell'attimo...

    ciao Laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0