username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Estasi

Se avessi saputo che il mio mare era così profondo,
non l'avrei mai violato,

se avessi saputo che il tuo firmamento era così infinito,
mi ci sarei perso,

se avessi saputo che il tuo amore era così intenso,
mi sarei bruciato al suo fuoco.

Ora che so tutto questo,
dono a te il mio cuore,

lascio nelle tue mani la mia vita,
ricca la mia anima è di te.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • sara rota il 25/06/2008 07:25
    Bellissima dedica d'amore... chi ama è sempre pronto a scottarsi
  • Vincenzo Capitanucci il 24/06/2008 06:27
    Una estasi divina... in un cuore profondo come l'Oceano... infinito nel firmamento.. bruciante in un vulcano della terra... questo cuore ormai è d'oro... e amore mio... telo... vello dono...
  • nicoletta spina il 23/06/2008 23:17
    Bellissimo questo perdersi e ritrovarsi, questo amare-amore infinitamente dolce. E questi versi semplici e veri.
  • Anonimo il 23/06/2008 20:50
    Quanto amore dolce Maurizio...
    la tua anima è ricca di sentimento
    un abbraccio
    Angelica

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0