PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

ascoltami

silenzi...
solo tu puoi capire...
come perdermi...
sto aspettando l'alba insieme a chi non ho conosciuto mai
e ancora un nuovo cammino
tonfi del cuore
se tu mi sfiori riesco a sentirti
mi addormento come una bambina
nella mano fatta di nebbia
ho aspettato l'alba
e adesso posso chiudere gli occhi
rimani in ascolto
ascolta i miei sienzi
sapessi come si fa ti racconterei
ancora una volta la mia vita
ascolta i miei silenzi
come se sapessi che ci sono ancora
pagine da scrivere
dolcemente
l'inchiostro che mi colora il corpo
piccoli graffi
ascolta i miei silenzi
cera calda sulle mie immagini
rimani in ascolto
così io che possa accarezzarti
ancora una volta

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Raffaele Arena il 21/09/2011 02:00
    Sabrina, e' la prima volta che leggo una tua poesia, e trovo che questa sia immensa per quello che esprime e le figure con cui esprimi le tue emozioni!
  • Anonimo il 21/03/2009 15:34
    Sabrina vedrai che presto ritornerà un amore rinnovato... succede a tutti
  • sabrina pieraccioni il 19/03/2009 21:43
    ... già... peccato sia stata scritta tanto tempo fa(
  • Anonimo il 18/03/2009 08:01
    Mi sembra che nell'amore ci credi ancora altrimenti non si spiegherebbe questa bella poesia come è uscita fuori
  • laura cuppone il 07/11/2008 23:54
    i silenzi... saperli ascoltare... assorbirli.. accarezzarli..
    bella, profonda, suadente..
    laura
  • Rik Forsenna il 07/11/2008 21:10
    ... dolce... calda... profonda...è bellissima Sabry...
  • Vincenzo Capitanucci il 17/08/2008 16:15
    Una cera calda scorre sulle mie mani... per accendere l'alba di queste immagini... da accarezzare...
  • Adamo Musella il 27/06/2008 22:31
    Questo pensiero lo vedo preghiera, una ballata carica di senso e di garbata dolcezza Molto dolce Sabrina un bacio
  • Vincenzo Capitanucci il 24/06/2008 06:13
    Aspettando l'Alba Abba... tenendo per mano un amato sconosciuto... o mia piccola bambina... viva già in un amore divino.. dalla carezze calde in cera c'è.
  • laura cuppone il 23/06/2008 23:58
    silenziosa ma che si fa acoltare...
    nostalgica...
    ciao Laura
  • giuliano paolini il 23/06/2008 18:03
    che dolce che sei nel silenzio riposano tutte le risposte, quelle che spengono le domande sei brava e garbata

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0