accedi   |   crea nuovo account

I volti di domani

In questa notte bianca piena di rumori
ho lasciato tutto per scappare fuori.

Io da molti anni vivo nel tormento
ma questa notte giuro mi spaventa.

Non so nemmeno quale sia il nemico,
ma ora scappo perchè arriva il fuoco
che brucia tutto e brucia tutto dentro,
il cuore batte forte sotto il mento.

Questa guerra è pazza
come chi ci ammazza
qui la gente è sola e non ha più una faccia
adesso basta perchè è solo morte
la vostra gara a chi è il più forte.

Forse è vero che ci salveranno
ma i bambini questo non lo sanno
e nei loro occhi, gli occhi del domani
volteggieranno ancora gli aeroplani??

 

3
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 04/08/2013 15:54
    apprezzata, complimenti.

2 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 20/07/2008 16:24
    Bellissima... volti del domani... sapranno voltare la pagina... lasciando tutto per scappare fuori... i bambini da sempre lo sanno... ma lo ricorderanno ancora di essere Peter Pan... io quando vedo un aereo... vedo uno squalo in cielo... non riuscendomi a togliere l'11 settembre..

    Molto bella Andrea... anche se non sono un fan della rima... a volte capitano..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0