PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ombra

Ombra
che mi segui lunga
cerniera del mio tempo
che mi macchi
che mi opprimi
col tuo colore sempre grigio
staccati da me

O sputo del sole
smettila di infradiciare il mio respiro
voglio restare solo
col mio granello di sogno
non ancora bagnato dal mare.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Pietro Zappia il 10/04/2008 00:22
    esaltato il disprezzo per qualcosa che si ostina a invadere il yuo spazio.. bella
  • francesco sobberi il 20/06/2007 09:59
    un argomento sempre attuale sviluppato con originalità. bravo. ciao
  • Ivan Iurato il 13/10/2006 12:16
    Piu' ci si avvicina alla luce più grande diventa la nostra ombra...
    Piaciuta.
  • alberto accorsi il 13/10/2006 10:18
    molto graziosa, toglierei il "che"al quarto verso.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0