username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Alla mia prof di lettere. F. G.

chee schifo di vita. Mi sembra tutto così difficile perchè nn riesco a capire l’andamento della gente.. cambiano comportamento ogni volta che le guardi dritto negli occhi. Non sanno vivere, comportarsi onestamente. O forse sono io ke nn so vivere. Mi sembra così stupido non arrivare a qualcosa di atteso. Dopo tanti anni arriva 1 esame, e cosa succede?? vieni ritenuto come un basso livello.. cosa..??
Forse qualcosa mi sfugge. Sono io che non capisco o il mondo che gira al contrario?
Odio l’ipocrisia. Odio il lecchinaggio. Odio ogni singola forma di straniero a se stessi.
Sono comportamenti che le persone assumono per arrivare sicuri alla loro meta.
Lo straniero è qualcosa di cui non si conosce, comportamenti estranei ti assalgono e ti fanno diventare in quello che non sei, che non sei mai stato. Odiosi, falsi ti rendono. Ma quando si vuol capire che siamo noi a decidere di noi stessi??
Si capisce di tutto;gni singola forma di malattia.. ma questo no??
Non lo si capisce. Perchè?
Forse la vita, a noi estranea ci vuole rendere strani a coloro che non ci tollerano, così ci odiano e ci distruggono.
Perchè credo che alla fine, dei strani rimane solo cenere, cenere di odio.
Per farVI capire che tutti
possono capire, ma pochi
sanno vendicarsi..

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • augusta il 24/03/2012 09:21
    quante volte mi sono fatta queste domande... e ancora adesso sto attendendo risposte... ma temo... non vi giungeranno mai...
  • Lorenzo Brogi il 25/05/2010 16:29
    una lettera forte, dai quesititi confusionari mossi verso una sola meta l'interrogarsi... cmq ad una prima lettura difficile ad una seconda complimenti...
  • lupoalato maria cannavacciuolo il 18/05/2009 00:20
    crescere e sempre difficili, ma porsi queste domande e darsi una risposta (triste o allegra) vuol dire solo che stai nascendo come anima. finchè hai il coraggio di parlare di quello che ti fa stare male cucciola sarai sempre nel giusto...
  • antonio castaldo il 23/04/2009 20:02
    in questo mondo c'è chi sta nel 53% della maggioranza
    chi invece si ritrova... nel 37% della minoranza
    e anche chi sta nel raro 9, 9% dei... diversi
    alla fine c'è gente (come me... e forse te) che in quel 0, 1% ancora si cerca
    questa gente (me compreso) deve imparare a convivere con quel suo io
    fuori da qualsiasi schema... fuori da qualsiasi logica... dove vedi tutti strani
    e irrimediabilmente... tutti vedono strana te... convivici con serenità...
    senza domandarti mai <com'è che quello che penso io non lo pensa nessuno?>
    e poi ancora <sono un folle? sono un genio? un disadattato?>... lascia perdere...
    cerca sempre e comunque di adattarti... restando sempre e comunque te stessa
    le risposte... si costruiranno con il tempo ( l'età... bravissima... smackk...
  • Vincenzo Capitanucci il 30/06/2008 11:02
    Che Sublime Schifezza di Vita-Morte... la gente va in Onda in Onde... come le Maree... basse.. alte.. e risacca... siamo Stranieri a noi Stessi... ed il Sole.. non esce più da qui dentro... dei strani... ci coltivano... sapremo vendicarci...

    bellissima vendetta Amore...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0