PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ipersensibilità alla ricerca del Maschio Perduto

Un peso immanente

Un dolore squarciante

Nel mio ventre esaltante


D’ente in D’ente Stupefacente

Si aprono Arca na mente le Ante


Era solo il sogno Sognante

Il solletico delle sue zampette in spontaneità trascendente

D’una Mosca bianca errante sul mio corpo


Pulendosi tranquillamente le sue scaccolose Ali!!!!

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0