username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

popolo di poeti

Inchinandomi,
vi ringrazio.
A voi!
Popolo di poeti, srittori,
e a chi come me, da poco si diletta.
Ognuno di voi
dona un pezzo di se stesso,
con cuore, anima.
Le vostre parole,
rispecchiano ognuno di voi.
Senza chiedere,
senza parlare,
cercando solo di capire.
C'è chi legge tra le righe,
chi si commuove e piange,
chi sorride e pensa,
chi vomita  parole a getto,
tutto ciò che nasce dal cuore.
Ho trovato una tribù di saggi,
unico scopo!...
ascoltare parole mute,
che riempiono l'anima.
In ogni verso c'è,
tutto ciò che la voce non dice,
tutto ciò, che le orecchie non possono udire.
Ode alla mia dolce fata,
poco mi conosceva,
ma sapeva!
Cosa sarebbe stato per me
conoscere la tribù
dei sognatori!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

24 commenti:

  • Dolce Sorriso il 08/10/2008 11:17
    questo è sicuro
    sognatori un po' matti
    grazie Tony
  • Tony Golfarelli il 08/10/2008 08:12
    Clicco un'opera a caso e viene questa, destino o immagine già riflessa nelal mente di voler leggere di te che parli di me... si mi ritrovo nella tribù dei sognatori...
  • Dolce Sorriso il 07/07/2008 15:05
    grazie di cuore!
  • Anonimo il 07/07/2008 13:18
    Mi piace molto la definizione finale... poeti=tribù di sognatori!!! Interessante il tuo modo diretto di dire ed affrontare argomenti... piaciuta molto. Giak
  • Dolce Sorriso il 07/07/2008 12:16
    Caro Arnaldo,
    tu sei la vertà, la gioia dell'essere umano.
    tu ami incondizionatamente
    cose e persone, sei davvero,
    una persona eccezionale.
  • Dolce Sorriso il 07/07/2008 12:16
    Caro Arnaldo,
    tu sei la vertà, la gioia dell'essere umano.
    tu ami incondizionatamente
    cose e persone, sei davvero,
    una persona eccezionale.
  • Dolce Sorriso il 06/07/2008 10:44
    hai ragione Vincenzo, io la proseguirò con tutti voi,
    caro comr sempre
    un abbraccio.
  • Dolce Sorriso il 06/07/2008 10:42
    ciao grande augusto, grazie delle tue belle parole,
    ne avevo propio bisogno.
    un abbraccio,
  • augusto villa il 06/07/2008 02:53
    .. sìsì!!!... del resto... come si fa a non essere pazzi d'amore?
    Grazie anche a te Dolcissimo Sorriso... Grazie di esserci e di aver lasciata aperta la porticina del tuo cuore... TVB... Ciao!!!
  • laura cuppone il 05/07/2008 12:08
    ... sei tu
    che hai scoperto...
    me...
    sei tu..
    che hai voluto aprirti
    e donarci un po' di te...
    sei tu... dolcissimo sorriso..
    a riempire il mio... nostro cuore...
    ora... siamo in questo fantastico villaggio...
    una tribù..
    di pazzi
    d'amore...


    ti voglio bene
    Laura
  • Dolce Sorriso il 04/07/2008 14:07
    Arnaldo aei grande,
    ogni commento è una poesia che ti nasce dal cuore.
  • Dolce Sorriso il 04/07/2008 14:05
    grazie Maurizio,
    anche tu lo sei.
  • Maurizio Patrocinio il 04/07/2008 11:56
    Grazie anche da parte mia, sei molto dolce, ode a te e alle tue parole.
    Maurizio.
  • Dolce Sorriso il 04/07/2008 09:44
    grazie. fra,
    mi piace che voi,
    siate concordi!
    un abbraccio.
  • Dolce Sorriso il 03/07/2008 23:34
    grazie del benvenuto,
    per quanto riguarda il mio sorriso,
    ne regalerei a volòntà,
    ad ogni persona che ne ha bisogno,
    e anche a chi no.
    Un abbrccio di cuore,
  • Dolce Sorriso il 03/07/2008 23:10
    michelangelo,
    grazie di cuore.
  • Dolce Sorriso il 03/07/2008 23:06
    grazie giò, sei caro a scrivere ciò,
    un abbraccio.
  • Giovanni Cuppari il 03/07/2008 22:44
    mi associo alle parole di michelangelo. rincorriamo il tempo cercando noi stessi in mezzo ai sogni, alle nostre disperazioni, al nostro dolore, cercando di tirare fuori di noi la parte migliore che aiuti altri come noi che percorrono le stesse strade tortuose e senza luci e i nostri cuori illuminano la strada per chi ci sta dietro e ci segue verso la speranza di essere noi stessi. Un bacione da Gio'
  • Michelangelo Cervellera il 03/07/2008 22:30
    eh si, ognuno dona un poco di se stesso, ma di saggezza forse non c'è ne molta, illusione tanta, dolore anche, ma è bello leggere i tuoi versi che riempiono l'animo di speranza. Un saluto anche da parte mia alla fata.
    Michelangelo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0