username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

tiepide esistenze

Ho chiesto ai poeti di
non scrivere poesie.
Ho chiesto ai muratori di
non costruire case
Ho chiesto alle greggi di
non brucare l’erba
Ho chiesto ai viaggiatori di
non andare raminghi
Ho chiesto ai sogni di
non avverarsi.

Un vento gelido evapora
le nostre tiepide esistenze

Perché iniziare le cose dalla fine?

 

1
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Centrone Stefano il 07/01/2013 21:32
    Una poesia molto interessante, la tua, che pensare; molto pensare.
    Complimenti e BUON ANNO!!!!

5 commenti:

  • sara rota il 25/09/2008 16:10
    Perchè iniziare le cose dalla fine? Forse perchè sono più misteriose...
  • Diana Moretti il 20/08/2008 21:54
    interessante riflessione.
  • Maurizio Molinaro il 03/07/2008 17:11
    Bella contento di averla letta!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0