accedi   |   crea nuovo account

Accelerando la Via del Dolore alla Gemma in Gioia Pura

Guardo soffrendo

offrendomi da lontano a Te

In Tutte queste tempeste abbattenti

Battenti sul tuo corpo di Pietra


Senza preoccuparmi

anzi demolendoti Attimo per Attimo

Pure io

Rendendomi selvaggiamente inaffidabile


Con le mie parole a Quadri ve(l)la


maledicendomi di non starti più vicino

Anima mia


ti sgretoleranno dolorosamente in superficie

Solamente unicamente per Rivelare in noi TuttI


il tuo Entusiastico Corpo-luce in Diamante Donna

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 04/07/2008 09:20
    Solo un Nomade spirituale che àncora e passa e àncora all'infinito... può scrivere questi doni d'amore universale...
    n

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0