PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sofferenze in amore

Stregata a
offrir amor,
frastornata dò il
folle sentimento.
Estasiata
resto in
eterno ancorata al
niente.
Zoppicando cerco di
entrare in un nuovo emisfero.
Intrappolata
non riesco a prenderne coscienza.
Amar è come
morire dentro e provarlo
osar sulla propria pelle lo
renderà
eccedentemente sofferente.

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Vladimir Zamora Licet il 19/08/2008 23:47
    fuerte amor el que expresas
  • Ezio Grieco il 10/07/2008 00:55
    .. l'amore è gioia e tante volte anche sofferenza, guai però, se ci dovessimo interrogare prima di lanciarci nel nuovo "folle sentimento", sarebbe la fine.
    ... vivi un nuovo amore, senza rimpiangere il... precedente; il passato è.. passato
    ... piaciuta
    clezio
  • Anonimo il 09/07/2008 14:05
    Entrare con passo incerto nel mondo dell'amore ed esserne intrappolata... morire dentro è la giusta catarsi necessaria alla rinascita... nelle braccia dell'amore. Chi recita questi versi ha provato l'amore... io dubito sempre che tutti sappiano cos'è!!!
    Tu lo sai. Buon per te, anche se si soffre un pò! Ma si è vivi... dopo la morte. Giak.
  • Vincenzo Capitanucci il 06/07/2008 19:06
    Nell'estasi del Niente... un immeso Tutto... in eccedenza... amare per rinascere..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0