username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

BAMBINO

Guardo il mondo
e tutti i suoi frutti,
mi par strano
di camminare in una valle
piena di lacrime.
Tutto mi è nuovo e
lo voglio toccare, lo
voglio conoscere a fondo;
sono incredulo
davanti alla natura e
i grandi mi disprezzano,
abbandonandomi gemente
sulla via dell'oblio.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0