accedi   |   crea nuovo account

Lontano

Oggi ti ho sentito
lontano, amore mio
come mai?
mille volte
questa domanda
l’ho fatta
a me stessa…
cosa ti ha fatto
stancare di più
l’impossibilità
di trovarmi
o…
l’infinita attesa …

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • giuliano paolini il 07/07/2008 15:18
    non sempre i momenti dell'uno coincidono con quelli dell'altro solo in amori quasi perfetti non c'e' mai un momento sbagliato ma sono assai rari
  • Cinzia Gargiulo il 07/07/2008 10:20
    Tutti in attesa qui!...
    Bella poesia!
    Un abbraccio...
  • Adamo Musella il 06/07/2008 21:08
    Possiamo essere vicini e sentirci poco amati, lontani e infinitamente amanti... questo sentimento tanto universale ci esalta e ci rende magnifici Brava Suzana baci
  • suzana Kuqi il 06/07/2008 19:30
    Cerca di non stancarti spesso... grazie Vincenzo
  • Vincenzo Capitanucci il 06/07/2008 19:02
    Ero stanco di me stesso... solo un attimo... amore mio...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0