username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

L’Arte di svegliarsi ad Angelica in piume d’Ananda Amita bha

Non ci sono antiche magie ne arcani misteri

Il donar Se Stessi

Passo dopo passo
Vagabondando nel Dharma
Tenendosi stretti alla mano il Sostegno dell’Amore Vero

È la chiave universale
L’Anti Karma annullante il Samsara

L’invisibile Passepartout dal Cuore Infinito

Aprenti spalancanti le porte incantate
Della Divina Alba

In una soffusa radiosa luce scintillante d’oro
Appare
nel suo sonnolento splendore Mattutino

Il Difensore del Rifugio dei Quattro Gioielli

Quasi Capricciosa mente rapita
nella Spontaneità fulminante dell’Attimo
In luce di Stella rocciosa

Fra due nuvolette gonfie di Angeliche piume rosa

La mia dolce Concreta Meta Metà

Proibita Segreta Coscienza Illuminata
Instabilmente immutabile
Unificata
In una Luce senza fine

Nell’Amatissima Città Celeste!!!!




Nda Dedicata ad Angelica Pastorella  co-autrice con Luigi Paoli del libro “La Cina Classica” ed alla sua Meravigliosa Bambina Anita…. dolce alata Patatina del suo fiume luminosamente Giallo scorrente insieme in Gioioso Amore…
una guida per viaggiare... Sicuri... Conoscenti... e Felici...

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0