PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

nuvola

Mi vesto d'istinto
nuda corro
nel calore della terra
che grida
battiti alla rinfusa,
intorno a stupore
e fughe di colore.
Si riflette
il mio volto
in un bagno di luci
mi vedo chiusa
nelle dita di una strada
a cercare l'umido
del mio esistere.
Sfregio le foglie
stringo le zolle
mi schiaffeggia l'uva.
Mi assento per un attimo
poi rovescio musica
ovunque,
pazza di cielo.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0