accedi   |   crea nuovo account

Super uovo nascente volente 606 a Friedrich Nietzsche

Pur sapendo che tutto è pro nella vita
E che niente è contro

La mia domanda è questa

È lecito per me far finta
Di Inca(s) volarmi

Ma di brutto brutto brutto

Pur sapendo
Che in fin dei Conti
E Dei marchesi

Che è sempre Colpa Mia

Non mi resta che prendere Dei assorbenti
Oh scusate Dei fazzoletti

Per asciugare le lacrime coriandolo
Nel mio fastoso letto
Di questo assurdo Carne vale

Dove finita
La mia Volontà di Potenza

In Basilicata o in Puglia
Si
In una Basilica di Paglia

Pronta ad incendiarsi
Nelle Mie acque luminose

bello bello Bellum!!!!

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Anonimo il 08/07/2008 14:34
    La tua pazzia è genio... io sono con te... se ci vogliono curare faremo impazzire loro. Cosi è se vi pare altrimanti dispare!!! Giak... oi oi... omino

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0