accedi   |   crea nuovo account

Tragicus Fati medio orientale 333 alla Ma donna di Medina

Stai tranquilla vivremo di Reddito
Ma Donna Mia Regina

Tu farai Volontariato
Io Coltiverò il Giardino

Fino a quando tutti i tuoi Pazienti
Impazienti Sultani Stu fati

Si rifugeranno nel nostro Giardino
Gridando
Salvaci da Lei

A questo punto Amore mio
taglierò il tuo Fiore

per Amarlo ancora di più!!!!

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 09/07/2008 18:37
    Stavo passando in religioso silenzio come solito, ma Dolce Sorriso m'ha provocato. Ti chiede il tuo segreto!
    Vince, cuciti la bocca: è cosa nostra.
  • orazio serra il 09/07/2008 17:56
    Bella... l'ultima frase entra nell'anima come una spada infuocata... os
  • Dolce Sorriso il 09/07/2008 17:16
    VINCENZO. dimmi come fai a scrivere ciò ,
    dimmi iltuo segreto.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0