PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

"Napoli è..."

Napule è...
nà storia antica
ca se sente dinte e viche
ca se legge
nfaccia a gente cà fatica.
Napule è...
nà Rosa e Maggio
e ddo tiempo e Masaniello
fatta e gente cà s'arrangia.
Napule è...
nà figliulella,
l'hanno mise dint'o girello
nun a fanno cammenà.
Napule è...
senza dimane
pecchè a gente và luntana
a vedè si po' campà.
Napule è...
Terra e conquiste,
e ruffiani,
e cammurristi,
nù padrone ogni matina.
Napule è...
stata scippata
da politici corrotti.
Chi è sagliuto
l'ha futtuta,
Napule è...
comme o Vesuvio
stà durmenne a cchiù e cient'anni,
primmo o poi se scetarrà.
Napule è...
a pizza, o mare,
a città e Pullecenella,
ma mò
nun'è cchiù chella.
Napule è...
gente scucciata!
Scennarranne a dinte e viche
alluccanno mm'ieze e piazze
mò ci avete
rutto o Cazzo!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

19 commenti:

  • Ezio Grieco il 22/08/2008 23:32
    Ciao vincè... che vor dì?
    clezio
  • Ezio Grieco il 22/08/2008 23:32
    Ciao sara, grazie di essere passata.
    clezio
  • Ezio Grieco il 22/08/2008 23:31
    Ciao Cinzia, grazie del commento.
    ... hai ragione, quando ce vò ce vò, unisciti al coro senza timore, non è una parolaccia (nello specifico) è una presa di coscienza, è finalmente far capire a "quelli" che ci siamo stancati delle loro prepotenze.
    Un abbraccio
    clezio
  • Vincenzo Capitanucci il 21/08/2008 09:22
    cazzo!!!!..

    Un bacio Cinzia... ed anche a Sara..
  • sara rota il 21/08/2008 07:19
    Ogni città ha le sue pecche, ma anche le sue bellezze... il tutto sta a saperle vedere e rispettare.
  • Cinzia Gargiulo il 21/08/2008 01:18
    Non sta bene che una donna dica certe parolacce ma come si dice "quando ci vuole, ci vuole" perciò Ezio e Luciano mi unisco al coro..."c'hann rutt o..."
    ... ok continuate voi...
    Baci.
  • Ezio Grieco il 21/08/2008 00:58
    Ciao Luciano, è sempre un piacere ricevere un tuo commento.
    ... e sì, penso che i tempi siano maturi; tolta la "mmunnezza", chi governa dovrebbe, ora, dedicarsi a seppellire tutta la gente di "MERDA" che ha impoverito Napoli e fatto sì che diventasse terra di conquista per affaristi e cammorristi.
    ... veramente ora "c'hann rutto o cazzo"
    Un caro saluto
    clezio
  • Luciano Sansone il 19/08/2008 20:34
    Caro Ezio, che ferite portiamo nel nostro cuore noi che per lavoro siamo stati costretti a lasciare Napoli, la nostra cara, offesa e vilipesa Napoli. Solo chi vi è nato può capire il profondo dolore che proviamo quando l'offendono.
    Ma non mi sono mai stancato di portare in giro per l'Italia la cultura napoletana attravero il teatro e le poesie che scrivo.
    Purtroppo mi chedo: verrà il giorno in cui si griderà "mo ci avete rutto 'o Cazzo?"
  • Ezio Grieco il 16/07/2008 23:59
    .. grazie a te Claudio per essere passato e lasciato questo bel commento.
    Ciao
    clezio
  • Claudio Bruno il 16/07/2008 19:23
    Grazie Ezio, in questi versi fai rivivere la magia, la poesia e la tragedia di Napoli. (Grazie per il Tuo messaggio)
  • Ezio Grieco il 15/07/2008 09:51
    Cia Enrico, grazie del commento.
    ... hai ragione, per chi vive ancora nella bella Napoli c'è anche dell'altro, e però, sono anche convinto, che la tenacia e "l'arte" di pazientare..."adda passà a nuttata" alla fine pagherà gli "stoici"
    Un caro saluto
    clezio
  • Enrico Volpe il 13/07/2008 11:14
    tutto drammaticamenete vero, a voler osservare meglio, per chi ci vive c'è forse anche altro!!!!!
    Enrico Volpe
  • Ezio Grieco il 11/07/2008 22:37
    Cia Cinzia, grazie del commento.
    ... io pure vivo lontano dalla mia Napoli (Crema per essere esatti) e tante volte, mi tocca litigare con i molti "Ignoranti" che attraversano la mia vita; siamo martiri per pochi imbecilli, e villipesi da molti, sulla scia del sentito dire.
    ... il tempo ci darà ragione, e ci libererà dalla "maniata" di accattoni approfittatori della nostra gente.
    clezio
  • Ezio Grieco il 11/07/2008 22:32
    Ciao Vincenzo, grazie del commento.
    ... sei andato giù duro; in parte quello che dici è condivisibile... io spero, come detto nella risposta a Francesco, che la gente di Napoli si decida a gridare in coro: c'iavite rutto o cazzo!!!!
    clezio
  • Ezio Grieco il 11/07/2008 22:28
    Cia Francesco, grazie del commento.
    ...è si; ci voleva. È una vita che Napoli, per pochi imbecilli, è sulla... bocca di tutti nel modo più negativo possibile. E passi per chi conosce qualcosa della storia di questa "Martoriata città" ma che ne debbano parlare anche gli stolti e chi ha contribuito al declino...é UMANAMENTE non più sopportabile.
    Speriamo che la gioventù Napoletana faccia proprio il grido che chiude questo scritto.
    clezio
  • Cinzia Gargiulo il 11/07/2008 13:27
    Napule è...'o paese mio... I' songo nata a Napule, mò stongo 'e casa a Roma ma 'o core mio sta sempe a Napule...
    Quanto male mi fa sapere che nessuno si occupa veramente di salvare la bellissima Napoli, città completa come poche. Ha bellezze naturali,(il mare, il Vesuvio), ricca di monumenti, clima mite, buona cucina, gente generosa...
    Bellissima poesia!
    Un :bacio: Ezio.
  • Vincenzo Capitanucci il 11/07/2008 13:09
    Napule tu.. si na cosa grande... grande... e pure saggia.. Francia e Spagna... purchè se magna... terra di Vico... di grandi luci... anche in economia... nel medioevo... anche Leopardi aveva scelto di vivere li... si Napoli.. anchè un pòindolente e pigra...è stata scippata e violentata dalla malavita.. napoli che sa ancora sapeva sognare.. con Sivori... Maradona... e con i giovani di oggi.. forza Napoli... tu hai un cuore grande... mettete la spazzatura nel Vesuvio... come in un cannone... e che lo risputi al Nord... i suoi rifiuti radioattivi...
    e questo lo stato e i politici lo sapevano... dei rifiuti... del Nord.. che invece di andare in Germania.. dove erano preparati a riciclarli... ma costava più caro... e allora li hanno mandati al sUD LI DA VOI... non so con quali complicità della Camorra...

    è scandaloso e vergognoso... e mò.. ci avete proprio... rutto... o Cazzo.. intero... con questi quattro coglioni immuni... ma va fan culo... anche al presidente Napolitano.. che accetta queste cose...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0