PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

"Accattone"

Piove!
Un grigio nuvolo stagna sulle logge
traboccanti colori e fiori di primavera.
Saette accecanti
disegnano tetre ombre nella Volta.
Usci dischiusi,
sballottati come insegne al vento,
ovattano
scrosci improvvisi
e calpestio di selci.

Sotto l'androne
di un portone antico,
trova riparo un mendicante.

Sguardo velato,
privo di passioni,
tende la mano
a chi gli passa accanto.

Pupo senza fili,
sul palco della vita,
riversa il suo coraggio;
piange.

Non vi è più traccia
dei valori antichi,
spazzati via dal tempo.
Il Borgo corre,
lo scansa infastidito.

Poi, come per magia,
il grigio apre uno squarcio al sole,
e tutto si colora.
Solo il mendico
resta nell'androne,
ostaggio della sua malinconia.

E là lo scova il Fato.
Soldato fedele
a guardia del Creato.

Setaccia vichi e vie,
varca mille soglie,
chiave del gran Disegno,
messo di ogni sorte.

Se veste seta e finimenti in oro,
gioia e fortuna porta.
Falce, tracolla, lungo manto nero,
solo disgrazie e morte.

Alza lo sguardo in cielo l'accattone,
vede il soldato,
lo scruta attentamente.
Veste con manto nero in questa via,
guarda sotto l'androne.
Finalmente!

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Ezio Grieco il 17/07/2008 23:41
    Ciao Aldo, grazie del commento.
    Non sono, però, pienamente daccordo con quello che scrivi. Purtroppo la vita del terzo millennio si misura in... disponibilità economica, e la strada, a quanto pare, la tracciò il potente che coniò... basta la salute ed un paio di scarpe nuove; sappiamo benissimo che non è vero. Devo però convenire che esistono, purtroppo, sventure peggiori; pensa se a quelle sventure si accoppiasse anche la... pochezza economica.
    ... per il resto, cioè... filosoficamente, mi trovi daccordo.
    ciao
    clezio
  • Ezio Grieco il 17/07/2008 00:01
    Cia sabrina, tuo primo commento, molto gradito; ti ringrazio.
    clezio
  • sabrina balbinetti il 15/07/2008 23:33
    molto toccante. bravo
  • Ezio Grieco il 15/07/2008 09:44
    Ciao Cinzia, grazie.
    ...è sempre un piacere constatare che leggi i miei post.
    clezio
  • Cinzia Gargiulo il 15/07/2008 00:25
    Bella e triste!
    Un abbraccio...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0