accedi   |   crea nuovo account

ANGELO DEL PURGATORIO

Senzazioni nuove mi passano d 'avanti pensar di aver trovato l'amore, di non aver altri buchi nel cuore cercare di sognare mi è difficile ma ci posso provare cercar di immagginare una vita celestiale, di sognare un giorno un attimo senza dolore voglio solo una prova di favore un segno che mi porti conforto
non chiedo molto solo qualcuno che mi ami come sono... ANGELO SENZA ALI

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Francesco Giofrè il 06/05/2010 15:33
    dopo una storia che sia stato amore o no
    la quotidianetà del vivere
    la monotonia
    ci porta ad essere fermi difronte al passato appena volato via
    e siamo intrappolati dentro un corpo lanciato nel vuoto
    succubi di noi stessi
    aiuto aiuto aiuto
    chi può salvarci
    se non siamo i primi noi stessi a volerlo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0