PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

AVANZI DI CUORE

Avanza avanza, nel buio avanza,
il cuore è scuro però avanza.
avanza perche indietro non resta,
non basta.
riporta il mio cuore in mano divina
ma indietro rimane meschina
immesro dal culto del nulla
mi sento protetto in una culla
che dondola, mi porta in un sonno
un sonno etero, eterno come l' emozione di un solo battito
un battito di ali, splendenti e piumate,
strappate da artigli chiodati e legate da fascie infernali
un solo cuore un' immortale può avere
ma solo non può restare
deve soffrire, deve implorare,
e nel buio avanzare.
Io vorrei tanto continuare
ma una cosa mi fa male
veder soffrire di amore non si può stare...

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 30/07/2009 16:48
    Non sono brava a commentare, ti ho letto e le tue opere mi piacciono. Sono forti! Miriam.
  • gabriella zafferoni sala il 12/03/2009 12:24
    equilibri e movimenti, stasi e ritmo.. così simili agli atti respiratori che espandono ed alleggeriscono.. unitamente al rallentamento del numero stesso di atti, che dovrebbero quindi essere ponderati tra battiti e spartiti freschi di musica..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0