accedi   |   crea nuovo account

So(n)no in Pegaso

In questo continuo
perpetuo movimento dei sensi

calvalcando in perfetto
desequilibrio una puledra
divinamente giunonica

sto nascendo

aggrappandomi con il viso
mordo dolcemente
la sua criniera oleata di Luce

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0