PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

un bacio dunque

di baci
da stordirsi fino all'esaurimento
dati e ricevuti
senza un motivo
senza un ordine
per la semplice euforia
che ti senti vivo
cosi' magicamente incompleto
e riesci a ridere
di te
che seriosamente affronti il mondo
con un vestito sempre inamidato
che ingessa i movimenti del corpo
e dell'anima
e cosi' c'inventiamo
gli amici
infido alibi per poter scaricare altrove
quella incompletezza che non
si parte
anche se il desiderio e' tanto
perche' di amici non c'e' più bisogno
il mondo e' pronto ad ascoltare
la voce univoca,
che vuoi oltre il cielo e le stelle
tutti gli animali
e le albe i tramonti
i passanti delle citta'
si son tutti pronti
un bell' inchino
alla vita
e un bacio dunque.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Dolce Sorriso il 24/07/2008 10:48
    Un bacio a te poeta
  • Anonimo il 17/07/2008 13:42
    Bellissima questa bacioterapia...
    nel
  • bernardo gentile il 17/07/2008 10:56
    Spennellare baci a tutto.
    ciao
  • Vincenzo Capitanucci il 16/07/2008 23:48
    Un bacio... univocale... in infiniti baci... plurivocali... con tutto il creato.. in un bacio immenso.. dunque...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0