username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Fotogramma

Tempo d’esistenza
scandite immagini
in ricerca di senso
didascalia con titolo
regista e interpreti.
Che strana pellicola
è la vita che si colora
negli spazi avvincenti
della memoria.
Gli orizzonti si avvicinano
ora che veleggiano i sogni
negl’umidi occhi.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Anonimo il 22/06/2010 14:40
    Originale l'idea della vita vista come pellicola... bella.
  • Kable il 17/10/2008 19:26
    Bella, soprattutto gli ultimi 3 versi.. Bravo!
  • Cinzia Gargiulo il 04/08/2008 08:49
    Lucia non avevo dubbi che il mio amico Fabio sarebbe stato apprezzato... Quando cominci a leggerlo non lo lasci più...
    E sono contenta ti abbia conquistata...
    Un :bacio: per te e uno specaiale a Fabio.
  • Anonimo il 04/08/2008 08:32
    e tre!!!

    ma sei bravissimo!!!
    hai dato un ritmo a questa poesia...
    sembra proprio di veder scorrere velocemente delle diapositive...
    bravo, bravo, bravo!!!
  • Dolce Sorriso il 20/07/2008 15:11
    le immagini passano davanti ai miei occhi,
    pienamente daccordo con Ignis
  • Aedo il 18/07/2008 23:38
    Poesia molto bella, fatta di immagini incisive e delicate introspezioni sul senso della vita. Bravo!!!!
    Ciao
    Ignazio
  • Fabio Mancini il 17/07/2008 21:18
    Grazie, dei vostri commenti.
  • Cinzia Gargiulo il 17/07/2008 12:01
    Fabio è bellissima!!... La vita è proprio una strana pellicola che assume colori inaspettati e tu lascia che i tuoi sogni veleggino sempre liberi verso l'infinito.
    Un :bacio:ne mio caro amico.
  • Ezio Grieco il 17/07/2008 11:39
    ... bellissima chiusa
    mikelus
  • Vincenzo Capitanucci il 17/07/2008 10:32
    Orrizzonti combacianti... veleggiano nei Sogni... in gocce di Luce

    Stupenda...
  • Ugo Mastrogiovanni il 17/07/2008 10:27
    È queta la vita: immagini più o meno intense e colorate, sempre spettatori, attori e registi, sogni e ricordi che ci circondno.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0