accedi   |   crea nuovo account

Unificazione della doppia natura umana

So esserci un angelico Angelo in noi
Anche un terribile divorante in bestia

La mia bestia la curo
Con latte di miele
In decisioni sempre
apparentemente giuste
ai miei occhi semi aperti

Anche se è ancora prepotente
A volte violenta
con morsi di parole
Riesco a tenerla con forza al mio guinzaglio

Un giorno non molto lontano spero
a volte è già meravigliosamente così dolce

Camminerà docilmente al passo
Serenamente
liberamente
A mio fianco

Saremo uniti nell'Uno
Felici di essere
entrambi quasi divinamente Splendenti

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Dolce Sorriso il 17/07/2008 23:39
    vedrai Vince che vivrai felicemente riuscendo a sottometterla alla tua volontà di uomo sereno dolce libero.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0