accedi   |   crea nuovo account

Grumi di colore

Segui segui il movimento della farfalla
Prova ad imitarla ricreando quella leggerezza
Lascia lascia scorrere i grandi tumulti del vero
È Vostra religione e' Vostro Credo
Moriro' aggraziato nel mio cielo d'ombre e solitudine
Cadro' nel lungo sonno non avendo dato fine alla mia tela
accatastando strati su strati d'immagini lampo
Dando spessore si' ma privo d'intoccabile messaggio
Una tela dove l'arte e' nascosta nel tempo
Nelle piaghe di colore
Vite su vite accumulando rose alate
Petali stupendi che volteggiano
Posandosi su quella tela
prima traboccante di lava bianca´
Vulcani d'acqua ghiacciata
Ora camere dolci accoglienti
Stanze d'alveare
Stralipanti di miele piccante
E poi veggenza seduta sul presente
nei secondi passanti, pennellate
Attimi e nascite rallentate
Vede ora e scruta, osserva, capta
per accogliere le risposte
per domande che nasceranno domani..

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • giuliano paolini il 01/11/2008 10:16
    sei un maestro, un vero insegnante grazie delle tue esplorazioni condivise
  • Anonimo il 22/09/2008 19:13
    Ciao!!!
    Grazie per i commenti che mi hai lasciato.
    "Il movimento della farfalla..."
    Questa poesia è stupenda.
    Un bacio
  • Anonimo il 17/07/2008 22:35
    bellissima, 5 stelline ciao salva.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0