accedi   |   crea nuovo account

vecchio arlecchino

Passi lenti e vuoti nel teatro
un cuore a pezzi…. un cuore impolverato
gli occhi tra le quinte
ricuciono le scene già dipinte.
Occhi e fumo tra le panche rotte
fischi e parole più fitti della notte
rosso e disperato
cala in basso quel sipario rattoppato.
Mani rosse e gonfie tra i parenti
ed un sorriso si spegne sopra i denti…
“Dio che emozione…
una battuta balbettata dal copione”.
Il tuo affresco e nuove serate,
nella tua vita quante pennellate…
fiori e profumo dentro il camerino
e un volto nuovo per il vecchio Arlecchino.
Neanche il cerone riesce a mascherare
i segni dei sorrisi che hai saputo dare.
Cicche usate ed un cappotto trasandato
esci di scena….
l’ultimo sipario è ormai calato.

 

1
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Eugenio Flajani Galli il 23/08/2014 16:50
    arlecchino non è altro che l'attore insito in ognuno di noi

5 commenti:

  • Marcello Piquè il 27/11/2011 19:22
    mi npiace anche se penso con terrore all'ultima volta che scenderò da un palcoscenico. brava
  • Pablo X il 18/07/2008 23:57
    Brava sabrina, in fondo siamo tutti arlecchini e alla fine usciremo di scena malinconicamente o col botto io ti metto 10
  • sabrina balbinetti il 18/07/2008 21:34
    vi ringrazio dei commenti positivi... fanno sempre piacere. Per gli autori sono come le vitamine... ricaricano le batterie per poter creare nuove opere.
    Comunque non sono un'attrice di teatro, cerco sempre nel mio piccolo di spaziare a 360 gradi con la poesia toccando vari argomenti e cercando di farli miei... come viverli in prima persona.
    baci sabry
  • Anonimo il 18/07/2008 17:26
    che scena malinconica...
    dolcissima!!!!!
    Brava!!!
  • Ezio Grieco il 18/07/2008 11:20
    ... sei una attrice?
    ... hai descritto benissimo un mondo che amo tantissimo, e che, purtroppo non mi appartiene.
    Bellissima!
    clezio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0