PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ninna Nanna

A te mio amato che sei la prima luce del mattino
ti canto soavemente questa canzone
che parla del mio amor per te:
tu mi osservi da lassù e
proteggi il mio grande amor
lacrime velan gli occhi e tu...
tu risponder non sai ai miei perchè
voli nel ciel trasportato
dal dolce vento padre mio,
fuoco che arde come la passion
stringe ancora il mio cuor...
sei la stella più bella tu...
tu che mi ami da lassù
guida ancora i sogni miei
portami con... te...

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 10/09/2010 08:47
    a te ti non si dice -------
  • Vincenzo Capitanucci il 18/07/2008 22:28
    Sei una stella lassù... una guida celeste... nei sogni miei... sempre con Te..

    molto bella... in una commozione.. senza perchè...
  • Fabio Mancini il 18/07/2008 19:56
    Poesia delicata e soave. Dai tuoi versi si evince un animo sensibile e poetico. Veramente una bella poesia. Molto sentita. Complimenti, Elena. Ciao, Fabio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0